Scegliere lo specchio

07 giu Scegliere lo specchio

In un bagno lo specchio è l’equivalente di un bel quadro in un salotto. In uno specchio ognuno semplicemente si osserva, si rade o si trucca e si prepara ogni giorno ad affrontare la giornata, con la consapevolezza della sua immagine.
Scegliere uno specchio è una operazione relativamente semplice, uno dei parametri da tenere in considerazione è la sua dimensione.

Prima di tutto è importante scegliere uno specchio di dimensioni e forma proporzionate all’ambiente. Uno specchio troppo grande rispetto alle dimensioni della stanza renderà la parete sproporzionata, mentre se si sceglie uno specchio troppo piccolo bisognerà essere accorti sulla forma che negli si abbina al tuo lavabo e al tuo mobile bagno.

Un volta stabiliti sanitari e rivestimenti, potremo optare per uno specchio dalla forma rettangolare se sarà installato sopra un piano con lavabo singolo o lavabo doppio, lo specchio rotondo è indicato per bagni di dimensioni standard, in linea con sanitari tondeggianti o per far risaltare un mobile lavabo squadrato. Uno specchio quadrato, invece, può essere l’ideale per decorare una parete perfettamente quadrata, proprio come un quadro.

Lo specchio va collocato solitamente centralmente al lavabo, ma potrebbe anche trovare posizioni differenti. Potrebbe essere appoggiato al mobile, posizionato in verticale a fianco del lavabo, o addirittura essere sospeso per spazi modernissimi.

Dopo aver valutato dimensioni e forma, occorre scegliere la finitura dello specchio, tendendo conto dello stile dei rivestimenti, ma anche delle luci. Anzitutto sceglieremo uno specchio con la cornice o uno senza cornice invadente? Uno specchio con cornice spessa caratterizzerà in modo marcato l’ambiente, mentre uno specchio privo di cornice accennata, o con cornice sottile, darà al lavabo un look minimal.

Se il bagno è molto piccolo, è consigliabile optare per uno specchio contenitore, nel quale riporre i cosmetici e gli accessori per la pulizia quotidiana. Inoltre, a corredo dello specchio, è utile installare uno specchio ingranditore, ideale per usi cosmetici e per la barba.
Fondamentale sarà anche l’illuminazione! Due punti luce laterali ed eventualmente uno centrale, installato bordo superiore dello specchio, in posizione centrale, illumineranno adeguatamente la zona, fornendo una visione chiara e priva di ombre. In alternativa, puoi scegliere i modernissimi specchi con illuminazione integrata, fluorescente o a led.